Crediti liberi - Laboratori di partecipazione sociale

Laboratori di partecipazione sociale per il riconoscimento di crediti formativi universitari (6 CFU) per gli Studenti dell’Università di Parma

A partire dall’anno accademico 2015-2016 tutti gli Studenti dell’Ateneo che si iscriveranno al Corso "Laboratorio di Partecipazione sociale" potranno acquisire 6 crediti formativi universitari nell’ambito delle attività a libera scelta presenti nei Corsi di studio. (leggi il  Regolamento)

Peculiarità del Corso "Laboratorio di Partecipazione sociale" è che allo Studente viene proposto - oltre ad ore in aula per l'approfondimento sociologico della partecipazione civica - anche un’esperienza guidata presso una delle Associazioni di volontariato del territorio di Parma e Provincia che abbiano dichiarato la loro disponibilità a partecipare all’iniziativa a Forum Solidarietà - Centro di Servizi per il volontariato - e che mettono a disposizione forme di tutoraggio che consentono una esperienza formativa importante.

Nelle ore di aula (circa 18), il Corso mira ad approfondire il tema della partecipazione civico politica come fenomeno storico e come insieme di pratiche sociali differenti per classe, genere, età, contesto. In modo specifico, poi, il Corso tratta poi di quella che oggi viene chiamata “Sociologia del possibile”, l’esplorazione di nuove dimensioni immaginarie della partecipazione che attengono in modo specifico all’epoca contemporanea, fuori dalle aggregazioni moderne di tipo ideologico, caratterizzate da nuove produzioni utopiche. Ciascuna lezione vede in aula, insieme alla docente, persone provenienti da Associazioni che si occupano di diversi problemi. Nelle ore sul “campo” (circa 60 ore), nelle Associazioni coinvolte (oltre 60) a cui gli studenti sono indirizzati da tutor didattici ad hoc in collaborazione con Forum Solidarietà che li aiutano a scegliere contesti pertinenti alla loro formazione, gli studenti realizzano azioni individuali o di gruppo nelle associazioni (spesso si costituiscono piccoli gruppi con studenti provenienti da diversi corsi di laurea). Al termine del percorso, la valutazione dell’esame è scritta, con un lavoro ispirato ai materiali di studio e al diario di campo in associazione.

Le fasi dei moduli formativi previsti (che daranno diritto all’acquisizione dei crediti formativi universitari) sono tre:

- La prima è di natura prevalentemente teorica e si propone di illustrare allo Studente i temi della cittadinanza attiva, le diverse forme della partecipazione sociale, le realtà del volontariato.

- La seconda fase è operativa ed è rappresentata dall’esperienza di uno stage in un’Associazione, nella quale lo Studente è affiancato da un tutor messo a disposizione da Forum Solidarietà.

- La terza fase, infine, prevede la realizzazione di un elaborato da parte dello studente, accompagnata da una relazione del tutor, che viene posta al centro della valutazione finale (esame scritto, prof.ssa Vincenza Pellegrino).

 

Istruzioni per iscriversi
Presentazione del Corso e orientamento

La PRESENTAZIONE del corso è prevista il 20 NOVEMBRE DALLE ORE 12.00 ALLE ORE 13.30 PRESSO IL WORKOUT PASUBIO, IN VIA PALERMO 6, PARMA 

Per informazioni sul corso ogni mercoledì dalle 15:00 alle 18:00;

I colloqui di orientamento si terranno al martedì dalle 15:30 alle 18:30 a partire dal mese di febbraio 2019. 

Lo sportello informazioni e i colloqui si svolgeranno presso la sede di Forum Solidarietà in via Bandini 6, Parma.

 

 

Come fare per avere il riconoscimento

Lo Studente dovrà compilare online il modulo d’iscrizione e inserire nel proprio piano di studi l’esame come credito libero (Insegnamento a libera scelta dello Studente) che troverà all’interno dell’offerta formativa del Corso di laurea in Servizio Sociale. Forum Solidarietà, in base alle adesioni, attiverà il Laboratorio abbinando ogni Studente a una Associazione di volontariato, a seguito di un colloquio di orientamento e della sottoscrizione del progetto da parte del referente del Dipartimento.

Al termine dell’attività, Forum Solidarietà si occuperà della raccolta della documentazione (diario firme, relazione studente, relazione tutor) inerente lo svolgimento della attività ed invierà quindi un attestato al Consiglio di Corso di Laurea in Servizio sociale del Dipartimento di Giurisprudenza. Il Consiglio di Corso di Laurea in Servizio sociale, di concerto con il Tavolo di coordinamento interdipartimentale, si occuperà della certificazione della documentazione ricevuta, per il riconoscimento definitivo di 6 CFU in modo conforme al Regolamento e della conseguente trasmissione del riconoscimento dell’idoneità - per conoscenza - ai Consigli di Corso di Studio di appartenenza degli studenti. I Consigli di Corso di Studio a cui sono iscritti gli Studenti riceveranno notizia dell’attività svolta da ogni Studente sulla base delle caratteristiche del percorso formativo.

Griglia abbinamenti Corsi di laurea e Associazioni
CALENDARIO DELLE LEZIONI

Il primo incontro del corso LPS si terrà il 6 febbraio 2019 alle 16.30 presso l' Aula A del Dipartimento di Giurisprudenza - Sede centrale dell'Università, via Università n. 12.

FOGLIO PRESENZE
Indicazioni per la valutazione finale

A fine percorso lo Studente dovrà consegnare allo stesso tutor di Forum Solidarietà la scheda con le PRESENZE più la RELAZIONE finale. La relazione finale verrà girata al docente incaricato della registrazione di esame (Prof.ssa Vincenza Pellegrino). Agli studenti verranno comunicate le date di registrazione della idoneità derivante dall’aver espletato in modo chiaro il compito di relazione (in allegato schema di composizione).

 

N.B. Gli studenti devono inviare i loro documenti all'indirizzo lps@forumsolidarieta.it entro 10 giorni prima delle date fissate per la verbalizzazione.

Contatti

UNIPR: Prof.ssa Vincenza Pellegrino – vincenza.pellegrino@unipr.it; didatticasperimentale.serviziosociale@unipr.it

 

Per informazioni

FORUM SOLIDARIETA’: Dott.ssa Monica Bussoni - lps@forumsolidarieta.it