EDUCAZIONE INTERCULTURALE

Docenti: 
ARGIROPOULOS DIMITRIS
Crediti: 
6
Sede: 
PARMA
Anno accademico di offerta: 
2020/2021
Responsabile della didattica: 
Settore scientifico disciplinare: 
DIDATTICA E PEDAGOGIA SPECIALE (M-PED/03)
Semestre dell'insegnamento: 
Primo Semestre

Obiettivi formativi

Al termine del corso lo studente dovrebbe essere in grado di manifestare le seguenti competenze:
• conoscere, riflettere; argomentare i contenuti teorici della Pedagogia Interculturale;
• saper applicare le conoscenze acquisite utilizzandole per orientare la propria pratica, per discuterla, sostenerla e farne revisione quando necessario;
• saper mettere a confronto, le metodologie agite nella progettazione delle azioni e degli interventi, delle agenzie educative in una prospettiva inter e transculturale;
• saper esaminare le condizioni di vita i processi di costruzione dell’identità dei minori di origine straniera presenti a vario titolo nel territorio nazionale ed europeo individuando le questioni relative alla loro accoglienza e mobilità sociale, impostate attraverso una progettualità educativa e interculturale;
• saper progettare gli interventi educativi nei contesti multi e interculturali;
• aggiornare in maniera autonoma la propria formazione anche fruendo di ricerche scientifiche e aggiornate sul tema dell'interculturalità.

Prerequisiti

NO

Contenuti dell'insegnamento

Il corso intende fornire una prima visione dei concetti - criteri e principi - che interessano e problematizzano l’impostazione dell’Educazione interculturale nell'attuale contesto socioculturale, locale e internazionale. In particolare si intende trasmettere conoscenze necessarie per analizzare e comprendere gli universi multiculturali e le complessità delle loro trasformazioni, nonché, conoscenze per analizzare e capire le condizioni e i cambiamenti sociali attraverso la gestione educativa delle differenze culturali.
Argomenti:
1. Multiculturalità, interculturalità e transculuralità.
2. Stereotipi, pregiudizi e processi formativi
3. L’incontro con l’altro. Lo sguardo, il viso, gli interessi.
4. Il razzismo: atteggiamenti e comportamenti e dinamiche storiche, sociali e culturali che conducono ad atteggiamenti e comportamenti razzisti
5. L’immigrazione e i processi di apprendimento
6. Scuola, Servizi socio sanitari e la Pedagogia degli incontri: diversità, differenza e valorizzazione delle differenze
7. I modelli pedagogici: assimilazione, separazione e integrazione - inclusione
8. L’educazione interculturale: costruzione e valutazione di percorsi nei contesti scolastici
9. La gestione dei conflitti, socio - culturali e etnici
10. Le ricerche scientifiche sui temi dell’Intercultura.

Programma esteso

1000175 - EDUCAZIONE INTERCULTURALE
Corso di Studio 3038 - SCIENZE DELL'EDUCAZIONE E DEI PROCESSI FORMATIVI

Prof. Dimitris Argiropoulos

Contenuti
Il corso intende fornire una prima visione dei concetti - criteri e principi - che interessano e problematizzano l’impostazione dell’Educazione interculturale nell'attuale contesto socioculturale, locale e internazionale. In particolare si intende trasmettere conoscenze necessarie per analizzare e comprendere gli universi multiculturali e le complessità delle loro trasformazioni, nonché, conoscenze per analizzare e capire le condizioni e i cambiamenti sociali attraverso la gestione educativa delle differenze culturali.
Argomenti:
1. Multiculturalità, interculturalità e transculuralità.
2. Stereotipi, pregiudizi e processi formativi
3. L’incontro con l’altro. Lo sguardo, il viso, gli interessi.
4. Il razzismo: atteggiamenti e comportamenti e dinamiche storiche, sociali e culturali che conducono ad atteggiamenti e comportamenti razzisti
5. L’immigrazione e i processi di apprendimento
6. Scuola, Servizi socio sanitari e la Pedagogia degli incontri: diversità, differenza e valorizzazione delle differenze
7. I modelli pedagogici: assimilazione, separazione e integrazione - inclusione
8. L’educazione interculturale: costruzione e valutazione di percorsi nei contesti scolastici
9. La gestione dei conflitti, socio - culturali e etnici
10. Le ricerche scientifiche relative ai temi dell’Intercultura.

Bibliografia Obbligatoria:
- Giuseppe Milan, A tu per tu con il mondo, Pensa Multimedia, Lecce, 2020
- Dimitris Argiropoulos, Spigolare parole, Rubare sguardi. Conversazioni con i rom. Incontri da intuire, da pensare, da narrare e da riscrivere. Pagliai editore, Firenze, 2013.
-Dimitris Argiropoulos (a cura di) Lettera a Una professoressa, edizione in lingua araba, pagine 7-50 per gli studenti italiani, pagine 7 – 137 per gli studenti erasmus e overwold, tutto per gli studenti arabofoni., edizione Athenaeum, Parma, 2020
- Catarci M., La pedagogia della liberazione di Paulo Freire. Educazione, Intercultura e cambiamento sociale, Franco Angeli, Milano, 2016.
- Imma de Pascale, Salvatore Filotico (a cura di) Una testa ben fatta in una società dell’accoglienza, Edizioni Il Rosone, Foggia, 2108

Obiettivi formativi
Al termine del corso lo studente dovrebbe essere in grado di manifestare le seguenti competenze:
• conoscere, riflettere; argomentare i contenuti teorici della Pedagogia Interculturale;
• saper applicare le conoscenze acquisite utilizzandole per orientare la propria pratica, per discuterla, sostenerla e farne revisione quando necessario;
• saper mettere a confronto, le metodologie agite nella progettazione delle azioni e degli interventi, delle agenzie educative in una prospettiva inter e transculturale;
• saper esaminare le condizioni di vita i processi di costruzione dell’identità dei minori di origine straniera presenti a vario titolo nel territorio nazionale ed europeo individuando le questioni relative alla loro accoglienza e mobilità sociale, impostate attraverso una progettualità educativa e interculturale;
• saper progettare gli interventi educativi nei contesti multi e interculturali;
• aggiornare in maniera autonoma la propria formazione anche fruendo di ricerche scientifiche e aggiornate sul tema dell'interculturalità.

Altre Informazioni
Gli studenti e le studentesse con difficoltà dovute a disabilità e/o DSA sono invitati a prendere contatto con il docente durante lo svolgimento delle attività didattiche presentandosi all'orario di ricevimento.

Lezioni teoriche frontali.
Lezioni interattive con presentazione di filmati e di tematiche da analizzare e lavori in piccoli gruppi.

Modalità di verifica
Esame Orale

Bibliografia

- Giuseppe Milan, A tu per tu con il mondo, Pensa Multimedia, Lecce, 2020
- Dimitris Argiropoulos, Spigolare parole, Rubare sguardi. Conversazioni con i rom. Incontri da intuire, da pensare, da narrare e da riscrivere. Pagliai editore, Firenze, 2013.
-Dimitris Argiropoulos (a cura di) Lettera a Una professoressa, edizione in lingua araba, pagine 7-50 per gli studenti italiani, pagine 7 – 137 per gli studenti Erasmus e Overwold, tutto il libro per gli studenti arabofoni., edizione Athenaeum, Parma, 2020
- Catarci M., La pedagogia della liberazione di Paulo Freire. Educazione, Intercultura e cambiamento sociale, Franco Angeli, Milano, 2016.
- Imma de Pascale, Salvatore Filotico (a cura di) Una testa ben fatta in una società dell’accoglienza, Edizioni Il Rosone, Foggia, 2108

Metodi didattici

Lezioni teoriche frontali.
Lezioni interattive con presentazione di filmati e di tematiche da analizzare e lavori in piccoli gruppi.

Modalità verifica apprendimento

Esame orale on line come da disposizioni per affrontare la pandemia da covid 19

Altre informazioni

Gli studenti e le studentesse con difficoltà dovute a disabilità e/o DSA sono invitati a prendere contatto con il docente durante lo svolgimento delle attività didattiche presentandosi all'orario di ricevimento.