ANALISI DELLE ISTITUZIONI POLITICHE

Crediti: 
9
Settore scientifico disciplinare: 
FILOSOFIA POLITICA (SPS/01)
Anno accademico di offerta: 
2018/2019
Semestre dell'insegnamento: 
Primo Semestre
Lingua di insegnamento: 

italiano

Obiettivi formativi

L’insegnamento si propone di offrire allo studente conoscenze per maturare la capacità di comprendere alcune nozioni basilari in materia di Analisi delle Istituzioni Politiche. Lo studente acquisirà attraverso la frequenza dell’insegnamento e lo studio le competenze per applicare la conoscenza e la comprensione su interrogativi attuali quali: cosa vuol dire democrazia? In quali e quanti modi può funzionare? È esportabile? È in pericolo? Ha un futuro? Destra e sinistra sono categorie che significano ancora qualcosa nell'età della globalizzazione?

Contenuti dell'insegnamento

Il corso si svilupperà attraverso lezioni frontali con cui il docente illustrerà il pensiero di alcuni autori che hanno contribuito all'analisi delle istituzioni politiche.

Bibliografia

G. SARTORI, La Democrazia in trenta lezioni, a cura di L. FOSCHINI, Milano, Mondadori, 2008.
C. GALLI, Perché ancora a destra e sinistra, Bari, Laterza, 2010

Metodi didattici

Lezioni frontali

Modalità verifica apprendimento

La preparazione dello studente sarà accertata mediante esame orale tramite due quesiti sul contenuto di ciascuno dei testi, che devono essere studiati integralmente.
L’esame sarà ritenuto sufficiente se lo studente dimostra di utilizzare i contenuti per formulare opinioni in autonomia e capacità di astrazione.
L’esame non sarà sufficiente se lo studente utilizzerà i contenuti solo per una ripetizione mnemonica riguardo alla complessità dei contesti e dei contenuti affrontati durante le lezioni.